YAZ - cellula per il turismo sostenibile

tipologia Modulo leggero per il turismo rurale eco-sostenibile
cliente Progetto Yaz Puglia
stato di progetto in fase di prototipazione
anno 2011
dimensioni 10 mq

Un arredo in grado di “attivare” nei luoghi che lo ospitano una diversa percezione del paesaggio.Il Modulo progettato è un rifugio in grado di ospitare comodamente due persone per la notte.
L’utilizzo di un modulo temporaneo e smontabile permette di non modificare i caratteri paesaggistici del luogo che lo accoglie e potrebbe essere un supporto all’architettura rurale esistente diversificando le possibilità di accoglienza di turisti, sportivi e appassionati.
Il modulo, inserito nel percorso tematico individuato, insieme ad altri interventi è parte importante di una offerta turistica sostenibile che si rivolge naturalmente ad un utente consapevole.

Costruito con materiali eco compatibili è un esempio di architettura leggera e non invasiva.
L’idea alla base del progetto è quella di costruire una camera minima completamente smontabile e riposizionabile, che allo stesso tempo offra un confort superiore alla classica tenda da campeggio.

Il modulo YAZ si compone di tre elementi:
-la base. Ha il peso necessario a reggere l’intera struttura evitando fondazioni invasive. Rivestito in legno, si presenta come una pedana distaccata dal suolo da piedi regolabili.
-L’involucro interno. Costituito da un doppio guscio in legno sorretto da una struttura interna che contiene un isolante in fibre naturali (legno, canapa)
- L’involucro esterno. Una struttura tubolare leggera calzata da una tela in tessuto tecnico, garantisce la protezione dai raggi diretti del sole estivo e comportandosi come una parete ventilata garantisce la circolazione dell’aria contribuendo all’isolamento complessivo.

Design Team giandomenico florio con gianni d'amico, giulia de noto, patrizia pirro e eleonora adesso

link
www.yazpuglia.it